Campionato
Sezione del campionato di calcio italiano

SAN GIORGIO. Arriva il secondo acquisto in difesa, Giacomo Polverino, tra i protagonisti della recente e storica promozione dell´ Herculaneum in serie D.

Acquisto che rinforza la difesa, dopo l´ arrivo di Carbonaro, Polverino aggiunge una giusta dose di esperienza alla squadra granata grazie alla sua carriera che conta presenze anche in serie C2 con Arzanese e Neapolis. Il presidente Fico non si ferma e continua a costruire il San Giorgio 1926 della prossima stagione e firma un´altra perla con il duo Davide-Caravecchio.

giraldi

Giraldi, nuova sfida per l’ex Afragolese

SALERNO. Nuova esperienza per Francessco Giraldi. L’esperto centrocampista reduce da una stagione all’Afragolese ha trovato l’accordo per il prossimo anno con il Campagna, club salernitano fresco vincitore del campionato di Prima Categoria (Girone F).  L’ex Afragolese vanta diverse presenze in squadre professionistiche tra cui l’Hellas Verona e Nocerina.

Galdi

Galdi saluta il Valdiano

TEGGIANO. Claudio Galdi saluta il Valdiano e intraprende una nuova avventura con la Polisportiva Santa Maria Cilento. Il centrocampista classe ’86 ha firmato pochi minuti fa con il club cilentano. Nella sua carriera ha indossato le maglie di Angri (serie D ed Eccellenza), Scafatese (serie D), Nocerina (C2 ed Eccellenza), Nardò (serie D), Sapri (Eccellenza), Virtus Carano (Eccellenza), Virtus Scafatese (Eccellenza), Poseidon (Eccellenza), Palmese (Eccellenza). 

Carnicelli

NAPOLI. Raffaele Carnicelli è pronto a rimettersi in gioco e a rituffarsi in una nuova avventura. Dopo le esperienze vissute ad Ercolano (con l’Herculaneum, ora Ercolanese) e ad Avellino (con il San Tommaso), la punta classe ’91 ha iniziato la stagione 2016/17 con il Pimonte, squadra con la quale ha realizzato solo 2 gol (contro Savoia e Real Forio). Poi, il Mondragone di Amorosetti. Qui Raffaele ha segnato 3 gol, di cui 2 decisivi contro Hermes Casagiove e Casalnuovo.

Nola, Virtus Goti e Grotta…

Vi avevamo parlato di un interessamento di Audax Cervinara, Cicciano e Albanova per la forte punta. Sembrerebbe proprio che le scene siano cambiate, infatti secondo le ultime indiscrezioni che abbiamo raccolto, per Carnicelli si sarebbe fatto avanti il Nola di Cusano, la Virtus Goti che quasi sicuramente disputerà il prossimo campionato di Eccellenza, e il Grotta di mister Ferraro. Con la compagine beneventana (Virtus Goti) dovrebbe esserci un incontro lunedì prossimo (31 luglio). Intanto il calciatore si tiene in forma con l’Equipe di Trovato.

Catalano

MAIORI.  La Fc Costa d’Amalfi comunica, ufficialmente, di aver tesserato Francesco Catalano, centrocampista classe 2000, ex New Mary Rose e Nocerina.

 

Catalano nasce calcisticamente…

Nasce calcisticamente nella New Mary Rose, dove comincia a mettersi in mostra. Lo nota la Nocerina che riesce a assicurarsi questo giovane prospetto, per fargli disputare il campionato Allievi. Ritorna poi alla New Mary Rose proprio l’anno scorso, dove termina il campionato, risultando uno dei migliori giocatori nella categoria Under 17.

Le prime dichiarazioni

“Sono molto contento di poter far parte di questa società. Spero di poter mostrare le mie capacità, sia in campo che fuori, e di migliorare sia a livello calcistico che sotto il profilo umano. So che questa è una società seria, circondata da persone competenti, e per questo daró il meglio di me. Un abbraccio a tutti i tifosi m, e Forza Costa D’Amalfi.”

SORRENTO. Il Sorrento è lieto di annunciare l’intesa per le prestazioni sportive di quattro calciatori: il portiere Giuliano Munao, il difensore Giuseppe Calabrese e gli esterni offensivi Ciro Schettino e Raffaele Fiorentino.
Giuliano Munao, portiere classe 1988, già noto in Costiera per le due stagioni da protagonista tra i pali del Vico Equense in serie D e C2, nonchè reduce da tre annate alla corte di mister Guarracino a Positano dopo le esperienze in serie D con le maglie di Turri e Gladiator.
Giuseppe Calabrese, difensore classe 1984, sarà uno dei giocatori più esperti nel nuovo spogliatoio sorrentino e con alle spalle ben 13 stagioni tra Eccellenza e serie D si candida a faro della retroguardia rossonera. Nello scorso campionato ha indossato le maglie del Mondragone e del Cervinara.
Ciro Schettino, attaccante classe 1993, cresciuto nelle giovanili della Juve Stabia e vanta un campionato di Eccellenza vinto tra le fila della Turris. Con la maglia corallina ha trascorso le due ultime annate calcistiche in serie D.
Raffaele Fiorentino, attaccante classe 1992 sorrentino doc, cresciuto con la maglia rossonera fin dalla scuola calcio per poi diventare un fedelissimo dell’allenatore Antonio Guarraccino negli ultimi 6 anni tra S.Agnello e Positano.

Savoia
Il presidente Antonio Nuzzo (a sinistra) e l'attaccante Vincenzo Caso Naturale (Foto Ufficio Stampa Savoia 1908)

TORRE ANNUNZIATA. Torre Annunziata torna a sognare: adesso, più che mai, il salto di categoria si può fare. Antonio Nuzzo ha riportato quell’entusiasmo tra i tifosi che ormai mancava da tempo, o che forse andava scemando. L’amore per la maglia è rimasto sempre lo stesso, la passione nei confronti del vessillo biancoscudato non è mai cambiato, ma le troppe delusioni maturate negli ultimi anni hanno fatto non poco male al cuore dei tantissimi tifosi del Savoia.

Presentato il nuovo Savoia…presentato Caso Naturale!

Questo pomeriggio il “nuovo” Savoia si è presentato alla sua piazza e non c’era modo più bello per cominciare questa nuova avventura. Il presidente Nuzzo (che già ha abituati sin troppo bene a colpi di mercato all’altezza di Torre) ha aperto la conferenza con l’ennesimo botto di mercato (pare essere l’ultimo) che ha messo la ciliegina su una torta che già da ora pare essere molto deliziosa. Vincenzo Caso Naturale, attaccante ex Casalnuovo, è un nuovo calciatore del Savoia. Queste le sue prime parole: “Sono emozionato. Il presidente Nuzzo mi ha sempre cercato, questa volta non potevo dire di no a lui e ad una piazza così importante come quella di Torre Annunziata”.

…e non finisce qua! 

Le sorprese, quelle a cui ci ha abituati sin da subito patron Nuzzo, di giornata non sono finite qua. Infatti, nel corso della presentazione ha mostrato le nuove maglie per la stagione sportiva 2017/18. Due maglie “spettacolari” a detta di moltissimi tifosi che, suoi social, hanno mostrato tutto il loro attaccamento alla loro passione che parte dal lontano 1908. Due maglie (una bianca, l’altra nera) sulle quali vi è raffigurato una parte della città di Torre Annunziata (idea del ds Mennitto, approvata da tutti poi) per mostrare ancor il senso di appartenenza al posto, prima che ai colori.

Parte la campagna abbonamenti: tutte le info

“Questa è la mia vita…1908” questo è lo slogan scelto dalla società per promuovere la campagna abbonamenti per la prossima stagione. Sono stati scelti prezzi popolari e dunque come incentivo ulteriore per far riavvicinare l’intera piazza. Eccoli nel dettaglio: settore curva sud 50 euro, settore tribuna 100 euro, socio sostenitore 250 euro. Per ogni tipologia di abbonamento, il tifoso riceverà la maglia celebrativa. I tifosi potranno sottoscrivere l’abbonamento dal lunedì al venerdì, dalle ore 10,30 alle ore 13 e dalle 15,30 alle 18, presso il botteghino dello stadio Giraud di Torre. Il termine ultimo per sottoscrivere gli abbonamenti è fissato per il 30 settembre 2017.

Il nuovo team manager

E’ stato, inoltre, presentato anche il nuovo team manager del Savoia. Si tratta di Dino Nardiello che vanta un passato importante. Infatti il nuovo collaboratore biancoscudato in carriera ha fatto parte della SSC Napoli nelle vesti di dirigente.

Santosuosso

Santosuosso per l’Eclanese

MIRABELLA ECLANO. L’Eclanese chiude un altro bel colpo di mercato. In giornata è arrivata la firma di Roberto Santosuosso, centrocampista classe 1991, reduce da una stagione allo Sporting Accadia. Nella sua carriera Santosuosso ha indossato le maglie di Cervinara, Vis Ariano, Sant’Antonio Abate ed è scuola Fiorentina.

Direzione

Simone Scala
1401 ARTICOLI0 COMMENTI

Redazione

Giovanni Luca Ragosta
404 ARTICOLI0 COMMENTI
Giovanni Visone
2960 ARTICOLI1 COMMENTI