VIDEO – Carotenuto, l’uomo delle prodezze: che sassata in quel di Sessa

VIDEO – Carotenuto, l’uomo delle prodezze: che sassata in quel di Sessa

Puteolana 1902

POZZUOLI. Da sempre e per sempre la fisica è uno dei limiti degli essere umani, non esula da questa difficoltà il calcio. Spesso il genio deve far fronte a difficoltà fisiche e purtroppo talune prodezze risultano difficili se non impossibili.

Alcuni però ci riescono…

Eppure per alcuni calciatori, pochi, sembrerebbero non esserci problemi. Pochi fortunati nascono con qualità superlative, troppo superiori alla media. Rientra all’interno di questo novero di predestinati Pasquale Carotenuto, il portento di San Giorgio è uno di quelli che, mutuando dal dizionario anglosassone, si definisce TOP PLAYER, tantissime le presenze nei dilettanti ed altrettanti gol, difficili da elencare i capolavori balistici.

Anche in quel di Sessa mostra il suo talento

Anche nell’ultima partita, nella sconfitta con la Sessana, Carotenuto ha dimostrato le sue possenti doti: Il pallone arriva dalle sue parti, il genio non ci pensa un secondo e scarica una prodezza balistica verso la porta difesa da Paolella, imparabile per il portiere, il pallone termina a pochi centimetri dal palo.

Sarebbe crollato il settore, i tantissimi tifosi puteolani sarebbero esplosi dalla gioia. In ogni caso anche se la rete non si è gonfiata, il visibilio sul viso dei presenti era palpabile, Pozzuoli ha già capito di aver trovato una pepita d’oro.

Il video della prodezza di Carotenuto